Capodanno nel mondo: ecco le usanze più strane

capodannoCome si festeggia il Capodanno nel mondo? Mentre in Italia siamo abituati a mangiare il cotechino e le lenticchie (simbolo di prosperità economica) poco prima della mezzanotte, nel resto del mondo si festeggia in modo completamente diverso. Vediamo insieme le principali usanze: in Svizzera, ad esempio, si usa far cadere un gelato a terra, mentre in Estonia si mangiano dolci a non finire. In questo modo, si fa incetta di energie per affrontare il nuovo anno.

In Cile c’è l’usanza più macabra: si passano le ultime ore al cimitero in compagnia dei propri cari estinti, mentre in Grecia si appende una cipolla alla porta come simbolo propriziatorio. E se in Spagna si mangiano 12 chicchi di uva (uno ad ogni rintocco prima dello scoccare della mezzanotte), a Johannesburg si gettano via i mobili vecchi.

Infine, un’ultima curiosità: in Argentina si saluta il nuovo anno mangiando fagioli, mentre in Romania si indossano pellicce di orso e si balla al ritmo di danze folkloristiche locali.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.