Il trench da uomo è un capo eternamente chic: ecco perché

trench uomo fay

Il trench da uomo è un capo di un’eleganza intramontabile. Dai tempi di Rick Blaine – Humphrey Bogart in Casablanca – rappresenta un grande classico che è destinato a rimanere ancora per molto un must-have. Con il trench si va sul sicuro: garantisce sempre un tocco di stile, sia abbinandolo con look più casual che formali.

Il comparto di impermeabili firmati Fay presenta una serie di possibilità, sobrie, tradizionali o più particolari, per avere un trench da uomo per ogni stagione. Il trench uomo Fay si declina in un ventaglio di modelli per la primavera, l’autunno e anche l’inverno, grazie ai tanti parka da uomo che presentano una strategica imbottitura per riparare dal freddo e dalle intemperie. Trench is better, ma per quali motivi?

Il trench da uomo è elegante da oltre 100 anni

Il trench ha origini militari. Le prime tracce risalgono al 1823, quando un’azienda di Manchester trovò un modo per impermeabilizzare i tessuti, rivestendoli di una sottile pellicola di gomma. Il brevetto ebbe successo e il nuovo indumento spopolò proprio nell’ambito delle uniformi dei soldati, soprattutto durante i rigidi inverni delle campagne nelle guerre di Crimea e in Boemia.

Il successo di questo capo portò alla realizzazione massiva del trench, che venne realizzato con un tessuto ancora più resistente: il gabardine. Alla fine del 1800 il trench coat era diventato un capo utilizzato anche dai civili e, nel corso del XX secolo, attori e attrici (come il già citato Humphrey Bogart, Marlon Brando o Audrey Hepburn) lo resero un capo iconico e unisex. Da allora è nell’immaginario collettivo è diventato un simbolo d’eleganza e classe.

Il trench è un capospalla pratico

Il trench da uomo ha notevoli vantaggi pratici, oltre alla già descritta e indiscussa eleganza: come dice il nome stesso, è impermeabile e resiste alla pioggia. Non solo, perché:
• è facilmente abbinabile con tanti tipi di look, daywear o nightwear, per l’ufficio o il tempo libero
• dura nel tempo, non passa mai di moda
• non occorre particolare fantasia nell’abbinarlo: basta aggiungere un bel gioiello o un accessorio azzeccato per costruire facilmente un look elegante
• permette di ripararsi dal vento o dal freddo con i bottoni e la cintura.

Il trench da uomo è versatile

Un trench è per sempre e un trench è per tutti e per ogni occasione. Si tratta di un capo assolutamente iconico, indossabile tanto con un paio di jeans quanto con un paio di scarpe eleganti e un ombrello in una sera di pioggia, alla Singing in the rain.

Adatto al daywear casual, al businesswear e alla sera, il trench coat si modella sulla personalità di chi lo porta, essendo anche un capo profondamente classico (e per questo dal fascino “neutro”), in grado di assumere una connotazione più fashion o più sportiva a seconda che venga abbinato con un accessorio, un gioiello particolare o un paio di scarpe.

Parka da uomo: la versione invernale del trench

Discorso simile per il parka da uomo, versione più invernale del trench, caratterizzato dal tessuto impermeabile all’esterno (il già menzionato gabardine) e un’imbottitura interna in materiale preferibilmente tecnico e traspirante, per superare con classe e stile anche il più rigido degli inverni. Tutti dovrebbero avere un capo simile nell’armadio, impermeabile alla pioggia, ma soprattutto al passare del tempo.

Un esempio? Il parka Fay disponibile in due colori che unisce la comodità della tela idrorepellente all’esterno con un’imbottitura in piuma calda e confortevole. E con la chiusura asimmetrica del gancio metallico all’altezza del collo, assicura anche un immancabile tocco di stile.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.